Cosa è necessario per scrivere App con App Inventor 2

I requisiti di base

Un personal computer desktop o notebook (portatile) che siano collegati a Internet.
Un account Google, che non è altro che un indirizzo e-mail del tipo xytz @gmail.com, dove xytz sta per quello che volete voi.
Se non lo avete, di seguito è spiegato come procurarselo gratuitamente.

Sistemi operativi utilizzabili.
• Mac OS X 10.5 o 10.6 o successivi
• Linux Ubuntu 8 o successivi oppure Linux Debian 5 o successivi;
• Windows XP, Vista, 7, 8
Browser
• Mozilla Firefox 4 o superiore
• Safari 5.1 o successivo
• Google Chrome 4 o superiore (consigliato)
Intenet Explorer, al momento in cui scriviamo (ottobre 2014) non è supportato.
La connessione Internet deve essere sempre attiva, perché App Inventor è uno strumento basato su cloud, il che significa che è possibile costruire applicazioni direttamente dal proprio browser web.
Da questa pagina web http://appinventor.mit.edu/explore/get-started? si può accedere a tutto il supporto che potrebbe essere necessario (in inglese).
Sempre nella stessa pagina, in alto a destra, è facilmente distinguibile un pulsante color arancio con sopra scritto "Create", facendo click su questo si accede all'ambiente di programmazione vero e proprio.
Le app create in questo ambinete potranno essere testate con emulatori di diverso tipo, cellulare/tablet con sistema operativo Android e con emulatore in linea fornito da App Inventor2.
Nelle pagine seguenti sono illustrati i diversi metodi che App Inventor2 mette a disposizione.