Caricare App su Play Store

Distribuire le applicazioni create con App Inventor
Le applicazioni create con App Inventor possono essere caricati su Google Play!
Questa è una libera traduzione del documento del MIT all’indirizzo:
http://beta.appinventor.mit.edu/learn/reference/other/appstoplay.html
a cui fare riferimento per eventuali modifiche ed aggiornamenti.
Versione di ogni applicazione
Per essere pubblicata, ogni applicazione deve avere un VersionCode e un VersionName .
È possibile impostare questi parametri nella finestra di progettazione Design nelle proprietà di Screen1.
VersionCode è un valore intero che non sarà visibile agli utenti.
E 'utilizzato da altre applicazioni per verificare l’applicazione è stato aggiornata o declassata.
Il valore predefinito è 1 e deve essere aumentato di uno ad ogni aggiornamento.
Se si tratta di un cambiamento importante aumentare il numero intero, altrimenti la parte decimale.
VersionName è una stringa che può essere qualsiasi cosa si desideri.
Per impostazione predefinita è 1.0.
Una struttura comune è un numero decimale che viene aumentato di 1 per ogni grande cambiamento e 0,1 per ogni piccola modifica.
Ad esempio, un primo VersionName potrebbe essere 1,0 che può essere aggiornato per 1,1 dopo un pic-colo cambiamento e 2,0 dopo una modifica importante.
È necessario aumentare la VersionCode e cambiare il VersionName dell'applicazione quando si carica una versione modificata su Play Store.
Preparare il file . apk per la pubblicazione su Play Store
Una volta finito di scrivere l’applicazione con App Inventor, è possibile scaricarla per disporre del file apk per Android.
Il file apk. deve essere scaricato da App Inventor procedendo come segue:
  1. In App Inventor, accedere alla schermata iniziale (Design) dell’applicazione che si desidera scaricare.
  2. Fare clic sul menu a discesa Package for Phone
  3. Fare clic su Download to this Computer
Inizierà la preparazione del file *.apk per essere scaricato.
Occorre attendere alcuni minuti, il tempo varia in ragione della grandezza dell’applicazione.
Terminata la preparazione, si aprirà una finestra di dialogo, verrà chiesto di salvare l'applicazione sul PC.
Una volta che hai il file. Apk è sul PC, si è pronti per iniziare il processo di pubblicazione.
Pubblicare l’applicazione
Andare in home page di Google Publishing a questo indirizzo web:
https://play.google.com/apps/publish/signup
e seguire le istruzioni (in italiano) per pubblicare l' applicazione di Google Play.
Per maggiori dettagli consultare le pagine
http://developer.android.com/distribute/googleplay/publish/preparing.html
e
https://support.google.com/googleplay/android-developer/bin/answer.py?hl=en&answer=113469&topic=2365624&ctx=topic
Consigli per la sicurezza
Una volta che l'applicazione è stata pubblicata nell'App Store di Google Play, sarà probabilmente, in seguito corretta o aggiornata.
E ' quindi molto importante fare un backup del codice sorgente dell'applicazione.
Questo è possibile farlo dalla finestra My Project di App Inventor.
Seleziona la casella accanto al nome del progetto e selezionare More Actios dal pulsante in alto, quindi, dal menu che si apre fare selezionare Download Source.
Questo scaricherà un file zip che contiene il codice sorgente del progetto.
Conservare in un luogo sicuro!

“MIT and Google, which operates the App Engine service on which MIT App Inventor relies, make best efforts to ensure that MIT App Inventor does not lose projects. HOWEVER WE CAN OFFER NO GUARANTEE THAT DATA (LIKE YOUR PROJECTS) WILL NEVER BE LOST. IT IS IMPERATIVE THAT YOU MA-KE YOUR OWN BACKUPS!”

MIT e Google, che gestiscono il servizio di App Engine su cui si basa MIT App Inventor, fanno del loro meglio per garantire la sicurezza dei progetti.
TUTTAVIA NON POSSIAMO OFFRIRE ALCUNA GARANZIA CHE DATI (COME I VOSTRI PROGETTI) non andranno mai perduti.
E 'imperativo che ognuno si premunisca!
Qualche parola sul keystore
Durante il processo di costruzione apk l'applicazione è firmata con una chiave privata digitale che è associata all’account cun cui è stato elaborato il progetto.
Ogni volta che si crea una nuova versione questa stessa chiave viene utilizzata per firmare anche questa.

Quando le applicazioni sono installate su di un telefono Android, esso ricorda la chiavi utilizzate per firmarle.
Per installare una versione aggiornata questa deve essere firmata con la stessa chiave.
E 'quindi importante non perdere questa chiave.
La chiave privata digitale viene memorizzata in un file keystore.
Normalmente il MIT App Inventor server creerà questo file quando necessario e lo conserverà.
Viene comunque consigliato di fare il backup.
Per fare il backup, andare alla finestra My Project di App Inventor selezionare More Actios dal pulsante in alto, quindi, dal menu che si apre fare selezionare Download Keystore.
Questo scaricherà il file archivio chiavi sul computer locale.
Salvare in un luogo sicuro.
La chiave privata digitale non deve essere condivisa.
La chiave è necessaria se il progetto viene spostato su un altro server di App Inventor, e si vuole usare la stessa Keystore.
Notare che sotto "More Actions" (Altre opzioni) c'è la voce "upload Keystore".
Per mezzo di quella voce è possibile fare upload della keystore.
Non è possibile ripristinare un file di chiavi PERSO, assicurarsi una copia di backup.