App_CheckBox_a_scelta_singola

In informatica, un checkbox è un controllo grafico con cui l'utente può compiere selezioni singole o multiple. Abitualmente, i checkbox sono presentati sul display come dei quadrati con fondo bianco. Hanno anche un segno di spunta quando sono selezionati. Attigua ad ogni checkbox, di solito, è mostrata una breve descrizione. Per invertire lo stato (selezionato/non selezionato) del checkbox basta fare click su di esso. Quando il checkbox è a selezione singola, al click su di un esso si avvia un'azione, normalmente quella della descrizione.
Nella seguenta applicazione, l'azione è la scrittura in una label del risultato.
In una applicazione articolata può essere qualsiasi azione eseguibile sullo smartphone.
Componenti e proprietà da assegnare:

Componente

Gruppo

Nome

Proprietà

Text

Width

CheckBox

Basic

CheckBoxScelta1

CheckBox1

Automatic

CheckBox

Basic

CheckBoxScelta2

CheckBox2

Automatic

Label

Basic

Label1

Marco

Automatic

Come dovrebbero presentarsi la pagina Design e l’Emulatore:
Aprire Blocks Editor
In My Blocks fare click su CheckBoxScelta1.
Trascinare il blocco Changed nell'area di lavoro
In Built-In, click su Control e trascinare il blocco if test sul blocco precedente incastrandolo dentro.
In My Blocks, click su CheckBoxScelta1 e trascinare il blocco Checked sul blocco precedente dopo la parola test, incastrandolo.
In Label1 trascinare il blocco Text sul blocco if test incastrandolo dopo al parola then-do.
In Built-In, click su Test e trascinare il blocco text dopo la parola to del blocco precedente.
Fare click sulla seconda parola text che diventa editabile.
Scrivere dentro: Fatto click su CheckBox1 - avvia azione
I prossimi due blocchi rendono con selezionato CheckBoxScelta2, per questa regione, nel caso l'azione sostituisca il contenuto del display, i prossimi due blocchi non sono necessari.
In My Blocks, click su CheckBoxScelta2 e trascinare Checked sotto il blocco Label1.text incastrandolo.
In Built-In click su Logoc e trascinare il blocco false sul blocco precedente incastrandolo dopo il to
Le frasi ottenute sono:
quando (when) cambia (Changed) il contenuto del checkbox >
se (if) test il checkbox è spuntato >
allora fai (then-do) metti(set) in Label1.Text il testo a (to): Fatto click CheckBox1.......
e setta (set) CheckBoxScelta2 a non cliccato (false)
Fare le stesse operazioni per CheckBoxScelta2.Changed invertendo i blocchi, il risultato è a lato.

Facendo click alternativamente sui due CheckBox è possibile vedere, nell'Emulatore,
il cambiamento del testo nella Label.