App_CheckBox_a_scelta_multipla

Per una descrizione sommaria del CheckBox fare riferimento alla voce menu CheckBox_a_scelta_singola
Per questa applicazione vengono utilizzati 2 CheckBox ed un Button (pulsante).
Il pulsante ha il compito, al click, di comunicare allo smartphone che la selezione dei CheckBox è quella desiderata. Il risultato viene mostrato in una Label.
Con due CheckBox si possono ottenere 4 combinazioni diverse (2 alla seconda), con 4, 8 combinazioni e così via.
In una App articolata, ogni risultato può essere utilizzato per lanciare un'azione determinata.
Componenti e le proprietà da assegnare

Componente

Gruppo

Nome

Proprietà

Text

Width

CheckBox

Basic

CheckBoxSceltaA

CheckBox1

Automatic

CheckBox

Basic

CheckBoxSceltaB

CheckBox2

Automatic

Label

Basic

Label1

Marco

Automatic

Button

Basic

Bok

ok

Automatic

Come dovrebbero presentarsi la pagina Design e l’Emulatore:
Quando viene fatto click sul checkbox, esso inverte lo stato.
Di questa operazione si occupa il Sistema Operatico Android.
A noi interessa solo sapere quando la configurazione dei CheckBox (selezionati o no) è quella desiderata.
Quando la configurazione è quella, l'utente fa click sul pulsante ok (nome nel codice Bok).
In Blocks Editor, al click sul pulsante Bok, basta leggere la configurazione dei pulsanti e stampare il risul-tato (o lanciare un’azione).
Aprire Blocks Editor
Per tenere memoria dello stato di un CheckBox possono essere usate delle variabili.
Un a variabile è un contenitore di qualcosa (ad es. numeri, lettere, vero/falso)
In Built-In fare click su definition e trascinare il blocco varia-bile nell’area di lavoro.
Fare click su Text e trascinare il blocco text su quello prece-dente incastrandolo dopo la parola as
Fare click sulla parola variable, diviene editabile. Cambiarla in BoxA, nel blocco text fare lo stesso inserendo -
Costruire una seconda variabile BoxB, come a lato.
In My Blocks fare click e Bok trascinare Bok.Click nell’area di lavoro.
Questo blocco intercetterà il click sul pulsante.
In Built-In fare click su Control, prelevare 2 volte il blocco ifelse ed incastrarlo all’interno di Bok.Click.
Questi 2 blocchi faranno il test per controllare lo stato dei 2 ChekBox. Poi agiranno di conseguenza.
In My Block fare click su CheckBoxScelta1 e trascinare il blocco Checked sul blocco precedente incastrandolo dopo la parola test. Fare lo stesso con CheckBoxScelta2.
Il test verifica lo stato del CheckBox
Fare click su My Definitions e prelevare 2 blocchi per ciascu-na delle 2 variabili.
Incastrarle dopo then-do e dopo else-do nel blocco ifelse
In Built-In prelevare 4 blocchi text, incastrarli dopo la parola to delle variabili. Cambiare text come l’esempio finale.
Ora vengono preparati i blocchi per il risultato.
In My Blocks fare click su Label1 e prelevare Text incastran-dola sotto il secondo blocco ifelse.
In Built-In fare click su Text e trascinare il blocco make.text (rendere il testo) sul blocco precedente incastrandolo dopo to
Prendere un blocco text ed incastrarlo nel precedente (si allunga mostrando un’altra presa).
In My Block fare click su My Definitions e prelevare le 2 variabili incastrandole, nell’ordine, in make text.
Ciascuna di queste 2 variabili contenterrà il valore che verrà loro assegnato nei test.
I blocchi riportano le frasi (in inglese):
Controlla lo stato di CheckBoxSceltaA e metti il risultato nella variabile BoxA, fai lo stesso con CheckBoxSceltaB in BoxB.
Fatti i 2 test metti il risultato in Label1