App_ActivityStarter_Maps_Tragitto, percorso con Goolgle maps

In questa applicazione viene calcolato un tragitto fra 2 luoghi. Al default, gli indirizzi dei luoghi sono predisposti; in apposite caselle è possibile digitarne altri a piacere. Il percorso calcolato è presentato sia su di una mappa Google, che in maniera testuale.Al tocco di una voce dell’elenco testuale il centro della mappa si posiziona in quel punto. Il tragitto può essere calcolato come percorso in auto, a piedi, oppure con mezzo pubblico. La scelta del tipo di percorrenza viene fatta selezionando una delle 3 voci da un ListPicker. Quando dal ListPicker viene scelta una nuova voce, è possibile leggere sul display il flag corrispondente. Questo flag è lo stesso che viene usato nel Blocks Editor per comunicare a Google maps in quale maniera viene fatto il tragitto, e quindi come calcolare distanza e tempo per compierlo.
Per lo stesso tragitto può essere avviata una pagina web che riporta le voci in stile diverso.
Per meglio mettere in evidenza, su di un’unica mappa, la diversità fra i tre percorsi, è stata scelta una zona del centro di Firenze dove per la logistica del luogo viene massimizzata la diversità.
L’esempio è però generalizzabile per qualunque zona recensita da Google.
Componenti e proprietà da assegnare:

Componente

Gruppo

Nome

Proprietà

Text

Width

Label

Basic

lTitlo

Tragitto fra…

Fill parent

Label

Basic

lIstruzioni

Istruzioni.......

Automatic

Table

ScreenArr.

TA

2righe x 2 colonne

TextBox

Basic

tbBartenza

Partenza (Hint)

150pixel

TextBox

Basic

tbArrivo

Destinazione (Hint)

150pixel

Label

Basic

lMezzoTrasporto

Mezzo trasp.=Auto

Automatic

ListPicker

Basic

lpMezzoTrasporto

Mezzo diTrasporto?

Automatic

Horiz.

ScreenArr.

HA

Button

ScreenArr.

bCalcolaPercorso

Calcola percorso

100pixel

Button

Basic

bCalcolaPercorsoWeb

Calcola via Web

100pixel

Label

Basic

lFlag

Flag=

Automatic

Label

Basic

lFlagPercorso

d

30pixel

ActivityStarter

Other stuff

AntivityStarter

Come dovrebbero presentarsi la pagina Design e l’Emulatore:
Aprire Blocks Editor
All’avvio sono già presenti la scelta del mezzo di trasporto, l’indirizzo di partenza e di arrivo.
Facendo click su di uno dei due pulsanti “Calcola” viene determinato e mostrato quel tragitto.
Questi dati possono essere cambiati digitando nuovi indirizzi e facendo click su “Mezzo di trasporto?”
I seguenti blocchi permettono di costruire e mostrare il tragitto.
Gli indirizzi di partenza ed arrivo dovranno essere inseriti dall’utente, per questo non è necessaria la programmazione con Blocks Editor, ma è sufficiente quanto disposto nella pagina Design.
Per scegliere il mezzo di trasporto, l’utente fa click in un ListPicker scegliendo, nell’ordine, fra le voci “Auto”,” Camminando”,”Pubblico”.
L’ordine nel quale sono le voci è importante perché secondo questo ordine verrà inserito il parametro da passare a Google maps per chiedere il tipo di percorrenza.
Dopo scelto, il testo viene fatto comparire nella label a fianco.
Quello che viene però preso in considerazione è il numero della voce scelta, cioè l’ordine nel quale compaiono nel ListPicker partendo dalla prima voce che ha il numero (Index) 1 ed inserito il parametro corrispondente alla voce scelta nel blocco lFlagPercorso.
d= Auto, w= camminando, r=mezzo pubblico
Viene calcolato il percorso e mostrato sul dispositivo.
Lo stesso tragitto può essere avviato riportando notizie in stile diverso.
Altri parametri utilizzabili con Google maps:
t = tipo di mappa (m = mappa, k = satellite, h = ibrida, p = terreno
z = livello di zoom, da 1 a 17
layer = attivazione delle informazioni aggiuntive sopra la mappa
saddr = indirizzo di partenza per il tracciamento di un percorso
daddr = indirizzo di destinazione per un percorso
mrad = indirizzo aggiuntivo di destinazione
dirflg = evita le autostrada